La troupe cinematografica di “Young Sheldon” parla della tragica morte di George (in esclusiva)

Inserito: 15:15 PDT, 10 maggio 2024

Lancio Il giovane Sheldon Lottando con una grave perdita.

Nella terza e ultima puntata del programma di giovedì La teoria del Big Bang Nel prequel, il padre di Sheldon, George, morì di infarto. È una fine La teoria del Big Bang I fan sapevano cosa aspettarsi, ma questo non ha reso le cose più facili, né per il cast né per gli spettatori.

“Ho avuto il lusso di prepararmi emotivamente per questo per sette anni”, ha detto a ET Lance Barber, che interpreta George nella serie, durante una visita fissata per marzo. “Ciò non impedisce che ti cada addosso in un modo strano quando sei in quei momenti.”

Montana Giordania E Zoe Perryche interpreta il fratello di Sheldon, Georgie, e sua madre, Mary, erano d’accordo.

“Non so se qualcuno sta preparando qualcuno per questo. Dovrà colpirti, e colpirti duramente,” ha detto Jordan a ET della morte di George e ha aggiunto: “Sapevamo che saremmo finiti Là.” È tempo, ma scoprire come è ancora così nuovo per noi, immagino che se è triste per noi, lo sarà anche per le persone che lo hanno guardato dall’inizio.

Non importa quanto sia stata devastante la morte di George, l’attore dietro Sheldon, Ian Armitageha detto a ET che non è tutto triste.

“Ciò che amo è che l’ultimo episodio in cui vediamo George è davvero un episodio bellissimo, meraviglioso fino alla fine [moment]Egli ha detto. “…A malapena lo vedi arrivare, quindi non è che l’intero episodio sia triste e deprimente.”

Barber ha osservato che, sebbene ci saranno probabilmente “reazioni contrastanti” alla morte del suo personaggio, spera che questo sia un passo positivo nel processo di chiusura.

READ  Patrick Stewart era felice che Tom Hardy fosse stato smentito dopo il comportamento "strano" sul set di Star Trek

“Spero che tutti si preparino e utilizzino questo per sfogarsi. Penso che alcune persone potrebbero avere difficoltà con questo e altri lo festeggeranno”, ha detto. “Spero che, alla fine, tutti trovino soddisfacente, in qualche modo, il fatto che siamo riusciti a goderci l’inizio, la parte centrale e la fine della storia, e passare a una nuova storia.” [in the upcoming spinoff]. Penso che sia tutto molto elegante.”

Non solo George muore, ma il cast deve anche fare i conti con la fine della serie.

“Abbiamo vissuto alcune emozioni e alcune lacrime, tutte le cose giuste che ti aspetti dopo sette anni trascorsi insieme in questo fantastico viaggio”, ha detto Barber a ET, insieme alla suocera sullo schermo, Annie Potts. “Sarà un momento molto emozionante per noi qui e per coloro che hanno guardato lo spettacolo”.

Per quanto riguarda cosa penseranno i fan del prossimo finale in due parti, che andrà in onda il 16 maggio sulla CBS, Armitage ha scherzato: “Spero che non lo odino”.

“Sono impressionato La teoria del Big Bang “E sono un po’ di parte, ma… mi è davvero piaciuto”, ha detto. “Mi sto divertendo a lavorare su questi ultimi episodi, quindi se considero me stesso come misura, penso che sarà una buona performance.” “I nostri scrittori sono fantastici e mi fido completamente di loro, quindi è difficile per loro fraintenderli.”

Quando si tratta dell’eredità dello show, Armitage sa esattamente come vuole essere ricordato.

“Tra 20 o 30 anni, o forse 10 o 20 anni, spero che le persone che guarderanno questo spettacolo saranno in grado di [now, who are] Della mia età o poco più, lo guardano con i loro figli oppure dicono: Oh, ricorda Il giovane Sheldon? Era divertito. “L’ho sempre amato”, ha detto a ET. “…vorrei che fosse un pezzo di nostalgia e uno spettacolo confortante.”

READ  Lo sviluppatore di Spider-Man 2 valuta la durata del gioco rispetto al prezzo

Contenuto relativo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto