Le indagini rilevano una cultura tossica alla FDIC e prendono di mira il suo leader

Un rapporto sulla cultura del posto di lavoro presso la Federal Deposit Insurance Corporation, pubblicato martedì, ha rivelato un ampio modello di molestie sessuali, discriminazioni e abusi nei confronti delle donne e dei membri delle minoranze da parte di alti funzionari. I risultati probabilmente susciteranno un’altra serie di domande potenzialmente dolorose per il capo dell’agenzia, Martin Gruenberg, che dovrebbe testimoniare al Congresso alla fine di questo mese.

Il rapporto afferma che la cattiva condotta della Federal Deposit Insurance Corporation, che ha l’autorità di monitorare la salute e la stabilità di tutte le banche statunitensi ma supervisiona da vicino le istituzioni più piccole, ha colpito “un numero molto elevato di dipendenti” ed è durata “per un periodo molto lungo”. “

Il rapporto, preparato dallo studio legale Cleary Gottlieb, afferma che i problemi dell’agenzia sono causati da una “cultura patriarcale, insulare, avversa al rischio” e da una “mancanza di chiarezza e credibilità attorno ai canali di segnalazione interni”. Il rapporto descriveva i “feudi” negli uffici regionali, dove i dirigenti senior avevano a lungo protetto gli altri dipendenti dalle potenziali conseguenze derivanti dalle accuse di maltrattamenti del personale junior.

Esempi di questo comportamento, inclusi esaminatori senior che mandavano messaggi a giovani donne con foto dei loro genitali o le portavano nei bordelli, furono i primi nel loro genere. menzionato Dal Wall Street Journal a novembre. Il rapporto di martedì è il risultato di un’indagine indipendente condotta da Cleary Gottlieb, nominato da una commissione speciale creata dal consiglio di amministrazione dell’agenzia dopo la notizia del giornale.

Il rapporto metteva in dubbio se il signor Gruenberg, che ha lavorato presso l’agenzia per quasi due decenni e l’ha guidata per 10 degli ultimi 13 anni, potesse effettivamente continuare a ricoprire il suo ruolo.

READ  È morto all’età di 90 anni Bruce Nordstrom, ex presidente della Nordstrom di Seattle

“Gli incidenti che lo hanno portato a perdere la pazienza e a esprimere rabbia nei confronti dei dipendenti, e la conseguente reputazione, potrebbero ostacolare la sua capacità di acquisire fiducia nel guidare un cambiamento culturale significativo”, afferma il rapporto. Il rapporto rilevava anche “l’apparente incapacità o riluttanza del signor Gruenberg a riconoscere come gli altri sperimentano alcune interazioni difficili con lui”.

Martedì, in una nota indirizzata allo staff della FDIC e condivisa con il New York Times, il signor Gruenberg si è scusato per il suo comportamento.

“A chiunque abbia subito molestie sessuali o altri comportamenti scorretti presso la FDIC, vorrei dire ancora una volta quanto sono profondamente dispiaciuto e voglio anche scusarmi per eventuali mancanze da parte mia”, ha scritto “In qualità di presidente, lo sono responsabile ultimo di tutto “Ciò che sta accadendo nella nostra agenzia, inclusa la nostra cultura sul posto di lavoro”.

Il rapporto non raccomandava che il signor Gruenberg si dimettesse o fosse licenziato. Prevede nuovi sistemi per proteggere le vittime di abusi, un nuovo ruolo per il monitoraggio della cultura, una maggiore formazione per migliorare il comportamento sul posto di lavoro e migliori sistemi di segnalazione per i dipendenti che subiscono abusi.

Ma questo potrebbe alimentare nuove richieste per la partenza di Gruenberg. I repubblicani al Congresso chiedono le sue dimissioni dallo scorso autunno, mentre i democratici hanno criticato il suo comportamento, come riportato da The Journal, e hanno chiesto un’indagine indipendente.

In gioco non c’è solo la carriera del signor Gruenberg. I dirigenti bancari e i lobbisti, che in genere si oppongono a un nuovo piano proposto dai regolatori federali per aumentare i requisiti patrimoniali delle istituzioni più grandi, ritengono che se Gruenberg lascia la FDIC, non ci sarà sufficiente sostegno al piano da parte degli altri regolatori e sarà annullato.

READ  Offerta di lavoro per ex stagista Meta annullata alla Tesla di Elon Musk 72 ore prima di unirsi: "Deluso e con il cuore spezzato" | Comune

È previsto che Gruenberg testimonierà davanti alla Commissione per i servizi finanziari della Camera il 15 maggio e davanti alla Commissione bancaria del Senato il 16 maggio in udienze semestrali sulla regolamentazione finanziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto