L’Unione attori chiarisce le regole dello sciopero di Halloween dopo le proteste delle star

SAG-AFTRA sta chiarendo le regole dello sciopero di Halloween dopo aver ricevuto reazioni negative da Ryan Reynolds, Mandy Moore e dall’ex presidente della SAG Melissa Gilbert.


All’inizio di questa settimana, la Screen Actors Guild ha pubblicato un post ora cancellato sul suo sito web che offre “consigli per Halloween” nel viaggio stravagante degli attori. In un’infografica, la gilda ha incoraggiato i membri a vestirsi come “personaggi e personaggi generici (fantasmi, zombie, ragni, ecc.)” piuttosto che indossare costumi inquietanti di film e franchise popolari come Barbiemeraviglia, o una stella Guerre. Tuttavia, in una dichiarazione rilasciata venerdì sera, il SAG ha confermato che queste regole non si applicano ai figli delle star.


Ryan Reynolds; Reynolds nel ruolo di Deadpool.
Dimitrios Kambouris/Getty; Joe Lederer/FOX

“SAG-AFTRA ha pubblicato le linee guida di Halloween in risposta alle domande dei creatori e dei membri su come sostenere lo sciopero durante le festività natalizie”, ha affermato il sindacato. Reporter di Hollywood. “Questo aveva lo scopo di aiutarli a evitare di promuovere azioni di sciopero, ed è l’ultimo di una serie di linee guida che abbiamo pubblicato. Questo non si applica ai figli di nessuno”.


Linee guida SAG-AFTRA per lo sciopero di Halloween.
sag-avtra

READ  Chris Pratt e Katherine Schwarzenegger criticati come "studenti di McMansion". Perché la gente è arrabbiata con una coppia che ha demolito la casa di Los Angeles.

“Siamo in sciopero per ragioni importanti, e lo siamo da quasi 100 giorni. La nostra prima priorità resta riportare gli studi cinematografici al tavolo delle trattative in modo da poter ottenere un accordo equo per i nostri membri e, infine, tenere a mente il nostro settore”, ha affermato. continuò. torno al lavoro.”


Il chiarimento arriva in mezzo a un’ondata di reazioni da parte di attori tra cui Reynolds, che hanno immediatamente deriso le regole del costume di Halloween di SAG e il modo in cui avrebbero influenzato i bambini.


“Non vedo l’ora di urlare contro mio figlio di 8 anni per tutta la notte”, ha detto. cinguettio. “Non fa parte della gilda, ma ha bisogno di imparare.”



Nella sua storia su Instagram, Moore ha ricambiato Chiamata risoluzione. “È uno scherzo? Andiamo @sagaftra“, ha scritto. “È importante? Ti chiediamo di negoziare in buona fede per nostro conto. Così tante persone in ogni aspetto di questo settore si sono sacrificate così duramente per mesi. Tornate al tavolo e ottenete un accordo equo in modo che tutti possano tornare al lavoro. Per favore e grazie.”


Gilbert, che è stato presidente della SAG dal 2001 al 2005, ha ripetutamente criticato l’attuale presidente Fran Drescher in una dura dichiarazione sulle linee guida imposte.

READ  Il video "BOA" di Megan Thee Stallion rende omaggio a One Piece, MK e DDR


“È questo che avete inventato?” Lei ha scritto su Instagram Accanto alla foto di A Reporter di Hollywood Una storia sulle regole di Halloween della gilda. “Letteralmente, a nessuno importa cosa si indossa ad Halloween. Voglio dire, pensi davvero che questo genere di cose infantili metterà fine allo sciopero?”



Negli ultimi due mesi e mezzo, attori in sciopero come George Clooney, Martin Sheen e Bryan Cranston (tra molti altri) hanno camminato lungo picchetti e sostenuto pubblicamente l’azione sindacale. Le loro preoccupazioni includono le minacce da parte degli studi cinematografici di sostituirli con l’intelligenza artificiale e la mancanza di sprechi che affermano di ricevere dai contenuti in streaming.


Vuoi altre notizie sul cinema? Iscriviti a Settimanale di intrattenimentoNewsletter gratuita Per gli ultimi trailer, interviste alle celebrità, recensioni di film e altro ancora.


Contenuto relativo:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto