Manca poche ore alla scadenza fissata da Trump per versare una cauzione da 454 milioni di dollari in un caso di frode

Lunedì l’ex presidente Donald J. È il giorno del giudizio di Trump, il giorno in cui teme che una sentenza da 454 milioni di dollari possa ricadere contro di lui.

Sperando di evitare la crisi finanziaria, Mr. Trump sta correndo contro il tempo per impedire al procuratore generale di New York di riscuotere multe in casi di frode civile. Il procuratore generale Letitia James, che ha intentato una causa per aver frodato il patrimonio netto dell'ex presidente, è stato autorizzato a congelare molti dei suoi conti bancari e ad avviare il lungo e complicato processo di sequestro di alcuni dei suoi beni.

Secondo la legge di New York, la signora James avrebbe potuto eseguire la sentenza da 454 milioni di dollari non appena fosse stata finalizzata il mese scorso, ma ha concesso a Trump un periodo di grazia di 30 giorni, che termina lunedì. Sig.ra. Sebbene James possa andare a ritirare in qualsiasi momento, non si prevede che intraprenda alcuna azione aggressiva lunedì.

Sig.ra. Quando James agisce, i suoi sforzi, a seconda della loro intensità, Mr. Affamare il business finanziario della famiglia Trump potrebbe far calare il sipario sul suo atto finale come Re di New York. Sig. Anche se Trump potrebbe cercare di ritardare o ridurre alcuni dei danni, il processo legale è una “lenta tortura”, ha affermato Mark Souderer, un avvocato d’affari di New York che ha gestito molte delle sentenze.

Un partner di Dorf Nelson & Zauderer, Mr. “Non c'è niente da guadagnare per Trump”, ha detto Souderer, “la questione è quanto perderà e quanto tempo ci vorrà”.

Per evitare un risultato imbarazzante, Mr. Trump vuole una società disposta a versare per suo conto un’obbligazione da mezzo miliardo di dollari dietro compenso. Un vincolo in tal senso è allegato: Mr. Trump è tenuto a garantire alla società più di 550 milioni di dollari in garanzia, inclusa quanta più liquidità possibile.

READ  Le Migliori panca piana 2024: Guida all'Acquisto da Leggere

Quello è il problema. Sig. Anche se Trump si vanta di valere miliardi, la maggior parte della sua ricchezza è legata al settore immobiliare, che le società obbligazionarie raramente accettano come garanzia. Secondo una recente analisi del New York Times, il mese scorso aveva più di 350 milioni di dollari in contanti, azioni e obbligazioni che poteva facilmente vendere, ma molto meno di quanto doveva fornire in garanzia.

I suoi avvocati hanno recentemente definito le sue possibilità di ottenere una cauzione “praticamente impossibili” dopo essere state respinte da più di 30 società obbligazionarie.

Ora, Sig. Trump potrebbe sospendere la sentenza della corte d’appello o accettare una cauzione inferiore. Il tribunale potrebbe pronunciarsi già questa settimana e la signora James potrebbe aspettare fino a quando non darà il via libera prima di ritirarlo. Oppure potrebbe pubblicare l'elenco dei beni e dei conti di cui si occupa, ma aspettare prima di sequestrarli.

In attesa della Corte d'Appello, il sig. Trump potrebbe mettere a punto un piano dell’ultimo minuto. Per ottenere una garanzia per un'obbligazione, può comunque provare a vendere rapidamente una proprietà o altri beni, o prendere un prestito da una banca o da una società di private equity.

Potrebbe raccogliere una manna di 3 miliardi di dollari quando le azioni della sua società di social media inizieranno a essere negoziate in borsa già lunedì. Nonostante gli fosse stato impedito di vendere azioni per sei mesi, il sig. Trump potrebbe trovare il modo di aggirare il divieto di utilizzare le sue azioni per una cauzione di appello.

Se tutto il resto fallisce, Mr. Trump potrebbe coinvolgere le società nella dichiarazione di fallimento di casi di frode, cosa che secondo la signora James impedirebbe automaticamente un giudizio contro di loro.

Ma l’ex presidente, segnato dai fallimenti di alcune delle sue aziende negli anni ’90, probabilmente considererebbe tale mossa come una responsabilità politica e come ultima risorsa. E un fallimento può fornire maggiore sollievo: i reclami per frode non vengono liquidati in caso di fallimento, o il sig. Il giudizio contro Trump non si fermerà, ma solo contro le imprese. Alla fine, la signora James potrebbe cercare di ritenerlo responsabile dei debiti della sua azienda.

READ  Sparatoria a Denver: Rampage lascia 5 morti, incluso l'uomo armato

Per settimane, il sig. Trump aveva fede. Nel chiedere alla corte di sospendere il verdetto o di accettare una cauzione di 100 milioni di dollari, i suoi avvocati hanno sostenuto che i suoi giudici avrebbero potuto annullare la multa di 454 milioni di dollari del giudice del processo dopo aver ascoltato la sostanza del suo appello. Secondo l'accusa la sentenza è “gravemente sproporzionata e incostituzionale”.

Il giudice del processo, Arthur F. Il signor Engoron è accusato di aver cospirato per gonfiare il suo patrimonio netto per ottenere prestiti agevolati da banche e assicuratori. Una multa di 454 milioni di dollari pagata al fondo generale dello Stato di New York, Mr. Riflette la quantità di interessi che Trump ha risparmiato ingannando i suoi finanziatori e i profitti che ha recentemente venduto due proprietà.

Il candidato presidenziale di quest'anno, Mr. Trump ha negato qualsiasi addebito e ha accusato i democratici James e il giudice Engoron di condurre una caccia alle streghe contro di lui. Ha anche utilizzato la sentenza per raccogliere fondi per la sua campagna presidenziale, lanciando recentemente un appello per la raccolta fondi affermando che “la fanatica democratica Letitia James, che odia Trump, vuole impossessarsi dei miei beni a New York” e che i democratici “vogliono ottenere”. Le loro mani sporche con i miei soldi per paralizzare la mia campagna.

Anche se non dovrà pagare i 454 milioni di dollari mentre l'appello è pendente, dovrà ricevere una cauzione che copra sia la sentenza che gli interessi sempre maturati. Per ottenere un legame così grande, Mr. Gli avvocati di Trump hanno definito “senza precedenti” che una società privata paghi più di 20 milioni di dollari in compensi a un’azienda.

READ  Gli scienziati hanno utilizzato 196 laser per ricreare le condizioni all'interno di ammassi di galassie giganti - "una delle cose più maestose dell'universo"

Può permetterselo, ma non è ancora riuscito a raccogliere il denaro necessario come garanzia perché la sua ricchezza oggi è inferiore rispetto a settimane fa. A metà marzo, lo scrittore E. Ha dovuto pagare una cauzione di 91,6 milioni di dollari in una causa per diffamazione persa contro Jean Carroll. Sig. Trump ha dovuto impegnare più di 100 milioni di dollari in mutui a Chubb, l’assicuratore che ha emesso l’obbligazione. Quei soldi non possono essere usati per una seconda obbligazione.

Sig. Se Trump non riesce a produrre l’obbligazione, la signora James può inviare i cosiddetti avvisi di stop alle sue banche e società di intermediazione, congelando di fatto i suoi conti. Può intentare un'azione legale per accedere al denaro presente su quei conti.

Signor nella contea di Westchester. I registri pubblici mostrano che la signora James ha formalmente emesso una sentenza contro Trump, il primo passo per rivendicare la sua proprietà privata e il suo club di golf lì.

Tuttavia, qualsiasi tentativo di confiscare i beni scatenerebbe una lunga battaglia giudiziaria dall’esito incerto. Sig. Trump cercherà di ritardare la questione in ogni momento, e anche se la signora James vincesse e fosse costretta a vendere un edificio, raccoglierà ciò che rimane solo dopo che il mutuo della proprietà sarà estinto.

“Molti parlano di congelamento e sequestro, ma il sequestro dei beni non è così facile”, ha affermato il Sig. Souderer ha detto.

La signora James potrebbe causare danni più gravi e il signor… Ha suggerito che una somma considerevole potrebbe essere raccolta perseguendo i conti bancari e di intermediazione di Trump.

“Questo è il frutto più a portata di mano”, ha detto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto