Cronaca

Palermo, nuovo sequestro per area abusiva e trasporto illecito rifiuti

La Polizia Municipale ha posto sotto sequestro  un'area, già sequestrata lo scorso novembre, in via Castellana nei pressi dell’ex “Centro Giovani




La Polizia municipale, nell’ambito delle operazioni volte al controllo e alla repressione del trasporto illecito e dell’abbandono di rifiuti, ha posto sotto sequestro  un’area, già sequestrata lo scorso novembre, in via Castellana nei pressi dell’ex “Centro Giovani”, dove si effettuava l’attività di gestione di rifiuti non autorizzati. Notando un grosso scarrabile carico di rottami ferrosi, gli Agenti del nucleo Vivibilità ed Igiene urbana sono entrati all’interno dell’area dove hanno trovato un uomo di 34 anni, M.F.P intento nella movimentazione di un autocarro e che è stato deferito all’autorità giudiziaria per attività di gestione rifiuti non autorizzata e per violazione dei sigilli. Apprezzamento per questa nuova operazione della polizia municipale viene dal sindaco Leoluca Orlando e dal suo vice, Fabio Giambrone “contro incivili che avevano creato una discarica e un centro di gestione illecita dei rifiuti. Complimenti per il lavoro e un invito a tutti a segnalare e denunciare i criminali che sporcano la città”.

Articoli Correlati

Back to top button
Close