Playoff NBA: PJ Washington brilla ancora mentre i Mavericks superano Thunder in Gara 3, portandosi in vantaggio per 2-1 nella serie

PJ Washington subentra a Dallas.

Washington, dopo aver perso il record di 29 punti dei playoff giovedì sera, sabato pomeriggio ha nuovamente guidato i Mavericks sull’Oklahoma City Thunder. Washington ha segnato 27 punti e ha segnato cinque triple portando i Mavericks alla vittoria per 105-101 nella terza partita delle semifinali della Western Conference, che si è tenuta all’American Airlines Center. La vittoria ha portato Dallas in vantaggio per 2-1 sulla testa di serie in Occidente.

I Mavericks sono saltati fuori di nuovo all’inizio del primo quarto dopo aver iniziato la partita 6 su 6 dal campo. Ma come è avvenuto per l’intera serie, i Thunder si sono ripresi per mantenere la partita serrata. Dopo aver ridotto il vantaggio di Dallas a un possesso palla prima dell’intervallo, i Thunder hanno utilizzato un parziale di 11-5 per aprire il secondo quarto che Jalen Williams ha concluso con una tripla, dando loro il primo vantaggio dai primi minuti.

Successivamente i Thunder hanno preso un punto di vantaggio nell’intervallo, grazie a un avanti e indietro e una grande risposta a un secchio di Luka Dončić di Isaiah Joe – che aveva 10 punti dalla panchina. Anche Washington ha segnato 19 dei suoi 27 punti nel primo tempo.

La squadra dei Thunder è quasi riuscita a staccarsi nel terzo quarto dopo essersi portata in vantaggio per 11-0 all’inizio del tempo, ma Washington e i Mavericks hanno risposto immediatamente. Sono andati con uno strappo di 16-0 per balzare di nuovo davanti e prendere un vantaggio di quattro punti dopo che Washington ha segnato un’altra tripla.

Anche Oklahoma City ha quasi perso la Williams a causa di un grave infortunio alla caviglia nel terzo quarto. Si è schiantato in campo oltre una barriera e si è sdraiato per un po’, tenendosi la caviglia, poi zoppicando dal pavimento è entrato negli spogliatoi. Ma è tornato all’inizio del quarto quarto e ha concluso la partita senza grossi problemi.

READ  Scambio selvaggio Kalen Addison, acquisisci Zach Bogosian da Lightning

Anche se i Thunder avevano la palla a solo un minuto dalla fine, è stato Irving a superare Williams e a lanciare un perfetto floater sul bordo, portando i Mavericks abbastanza avanti da aggiudicarsi la vittoria di quattro punti.

Washington ha avuto sei rimbalzi e due assist per completare 27 punti, per un totale di 57 punti nelle ultime due partite di Dallas. In questa stagione ha segnato solo 12,9 punti di media a partita. Irving ha segnato 22 punti e 7 assist. Doncic, in dubbio per un dolore al ginocchio destro, sabato ha giocato normalmente e ha chiuso con 22 punti e 15 rimbalzi.

Shai Gilgeous-Alexander di Oklahoma City ha segnato 31 punti, 10 rimbalzi e sei assist. Williams ha aggiunto 16 punti e otto assist, e Chet Holmgren ha segnato 13 punti e otto rimbalzi.

La quarta partita della serie è prevista lunedì sera a Dallas. Una vittoria dei Mavericks li riporterebbe indietro dato che Oklahoma City è a una sola vittoria dalla seconda trasferta alle finali della Western Conference nelle ultime tre stagioni – e i Thunder saranno sull’orlo dell’eliminazione anticipata dopo quella che è stata la loro migliore stagione in quasi una decade.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto