Sam Rubin è ricordato da Scott Mantz, l’icona KTLA che ha servito come conduttore televisivo

Nel corso dei nove anni in cui ho collaborato con KTLA-TV a Los Angeles, mi è stata posta la stessa domanda più e più volte da persone che mi riconoscono dal canale: “Cos’è Sam Rubin? veramente Amore?” La risposta breve è semplice: con Sam, quello che hai visto è quello che hai ottenuto. Per quanto energico, entusiasta e affascinante fosse davanti alla telecamera, era esattamente quello che era anche di persona.

Che professionista talentuoso è. Dopo 33 anni come volto delle notizie di intrattenimento KTLA, ha deciso di smettere e puoi dire quanto ama farlo. Ha mantenuto lo stesso livello di allegra energia dal suo primo telegiornale quotidiano alle 6:15 fino al suo ultimo telegiornale alle 10:45 – e quando lo vedevo più tardi durante la giornata a spettacoli, feste, anteprime e premiazioni, lui era. Sta ancora andando forte. Non so davvero come abbia fatto, ma lo ha fatto ogni volta.

È stato solo quando ho iniziato a sostituire Sam di tanto in tanto che ho iniziato ad apprezzare veramente quanto fosse difficile il suo lavoro e quanta responsabilità ne derivasse.

A dicembre 2015 ero già produttore presso Access Hollywood da circa 15 anni. A quel punto avevo una certa esperienza davanti alla telecamera, ma non molta. Quindi sono rimasto sorpreso quando Sam mi ha chiamato e mi ha chiesto di sostituirlo in una mattinata molto importante nel mondo dello spettacolo: la mattina dell’annuncio delle nomination ai Golden Globe. Si è iniziato molto presto poiché le nomination sono state annunciate subito dopo le 5 del mattino. La sera prima c’era la festa di Natale di KTLA e Sam voleva davvero andarci e voleva anche la tranquillità di poter festeggiare con la sua famiglia al KTLA senza doverlo fare. Preoccupati di svegliarti presto il giorno dopo.

READ  Kim Kardashian ha indossato sul tappeto rosso del Met Gala un abito da 65 dollari, disponibile in tutte le taglie

A quel punto, Sam’s era già un’istituzione consolidata a Los Angeles. Dopo numerose anteprime sul tappeto rosso, premiazioni e pre-spettacoli per gli Oscar e gli Emmy (con la sua splendida conduttrice, Jessica Holmes) – per non parlare di più interviste a celebrità di quante si possa contare – si è guadagnato una reputazione stellare come professionista rispettato e stimato uomo d’affari. Class action. Quindi, più di ogni altra cosa, sono stato molto onorato che mi abbia affidato questa importante missione.

Sam deve essere stato felice del modo in cui l’ho fatto perché questa è stata la prima di molte volte in cui l’ho sostituito nel corso degli anni. KTLA Notizie del mattinoE l’ultimo è venerdì.

La mattinata è andata molto bene, grazie ai produttori del miglior reparto di notizie di intrattenimento con cui abbia mai lavorato, per non parlare dell’assoluta generosità dei leggendari conduttori mattutini Frank Buckley, Jessica Holmes, Mark Kreski, Megan Henderson, Eric Spielman e Henry DiCarlo. . Ho finito di lavorare alle 11, ho lasciato lo studio alle 11:30 e solo 20 minuti dopo ho sentito la notizia che Sam era morto. Ero completamente scioccato. Non potevo crederci. Mentre scrivo questo la mattina dopo, sono ancora sotto shock.

Come molti che conoscevano Sam e che sentivano di conoscerlo, ho perso un caro amico.

Ogni volta che vedevo Sam, lo salutavo sempre con “Ecco il Padrino delle notizie sull’intrattenimento” e in cambio ricevevo un grande sorriso. Ricorderò quel sorriso e ricorderò anche quanto sostegno mi ha dato Sam, soprattutto quando ne avevo più bisogno.

Qualche anno fa, mi sentivo estremamente frustrato dopo essere stato colpito da un doppio problema di disordini personali e professionali, che è stato proprio quando Sam e la sua fantastica produttrice di intrattenimento, Grace Mendoza, mi hanno chiesto di iniziare a contribuire a KTLA su base più regolare, di solito una volta alla settimana. Ciò è continuato anche durante il lockdown dovuto alla pandemia (quando tutto è diventato virtuale) e il doppio smacco dello scorso anno. Non posso dirti quanto questo abbia significato per me.

READ  Zendaya è orgogliosa del modo in cui Tom Holland ha gestito la sua carriera

Inoltre, Sam mi ha incoraggiato non solo a sostituirlo, ma anche a unirmi a lui in onda per eventi speciali, come i pre-show di KTLA agli Oscar e agli Emmy e la mattinata per le nomination agli Oscar. Quei giorni sono stati particolarmente divertenti, dato che io e Sam ci siamo comportati bene l’uno con l’altro.

E Sam è stato così gentile da consigliare un’altra, indimenticabile festa nel 2021, quando lo Skirball Cultural Center ha inaugurato una nuovissima mostra, “Star Trek: Exploring New Worlds”, che presentava oggetti di scena, costumi e modelli provenienti da tutto il mondo. Star TrekLa sua storia è di 55 anni. Aveva bisogno di qualcuno con le conoscenze necessarie per programmare proiezioni speciali di episodi TV e film classici, seguite da conversazioni di domande e risposte con lui. Star Trek Attori e storici. Sam sapeva che ero un viaggiatore da sempre, quindi quando gli hanno chiesto se conosceva qualcuno che potesse aiutarmi, ha subito detto: “Conosco il ragazzo”. Ad oggi, questa rimane una delle esperienze più professionali e personali che abbia mai avuto, e devo ringraziare Sam per questo.

Quindi, quando le persone mi chiedono: “Cos’è Sam Rubin?” veramente Mi piace?” Do sempre la risposta breve che ho condiviso sopra, ma chiarisco anche che Sam era generoso e che la sua generosità era incondizionata. Come ti dirà chiunque lavori in questo campo, quel tipo di generosità è estremamente raro. Io non l’ho mai dato per scontato e non lo farò mai.

Andando avanti, non ho idea di come sarebbe il mondo delle notizie di intrattenimento senza Sam, e non so come sarebbe la mia vita senza il supporto e la guida di Sam. Ma ogni volta che sento il rumore della musica “ding ding ding” che inizia un rapporto di “Entertainment News” di KTLA, penserò a lui. Mi mancherà moltissimo.

READ  Bernard Hill: muore l'attore di Titanic e Il Signore degli Anelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto