Steward Health Care dichiara fallimento ai sensi del Capitolo 11

Boston – Steward Sanitàuna società sanitaria in difficoltà che ha fatto affidamento sul sostegno di investitori di private equity per acquisire rapidamente dozzine di ospedali comunitari, comprese strutture in Massachusetts, Texas e Florida, Annunciato lunedì Dichiarano fallimento.

Steward, lui Milioni di dollari di debitiHa affermato di aver “avviato un processo di ristrutturazione in tribunale presentando istanze volontarie di sollievo” ai sensi del Capitolo 11 del Codice fallimentare degli Stati Uniti. Il deposito è stato effettuato nel distretto meridionale del Texas.

L’azienda con sede a Dallas ha attualmente 30 ospedali in otto stati, di cui nove nel Massachusetts, dove infuria la crisi finanziaria. Ha sollevato preoccupazioni sulla sicurezza dei pazienti.

Steward è stato al centro di un’indagine durata un anno e mezzo di CBS News che ha rivelato come gli investitori di private equity… Hanno sottratto centinaia di milioni di dollari Dagli ospedali comunitari con Conseguenze devastanti sulla salute pubblica. Gli ospedali steward in tutto il paese sono alle prese con un’ondata di fatture non pagate, che a volte minacciano la carenza di forniture potenzialmente salvavita, come hanno mostrato i documenti esaminati da CBS News.

L’anno scorso, CBS News ha scoperto che Steward ha reindirizzato denaro lontano dalle operazioni ospedaliere attraverso… Immobiliare in vendita presso il Texas Vista Medical Center a San Antonio Prima di chiudere completamente la struttura.

La dichiarazione di fallimento della società include 30 creditori a cui spettano un totale di oltre 500 milioni di dollari, compreso il governo degli Stati Uniti, che deve più di 32 milioni di dollari al governo federale a titolo di risarcimento danni per pagamenti assicurativi in ​​eccesso.

READ  Una nuova legge della California proibirebbe supplementi sui conti dei ristoranti oltre ad altre commissioni

Gli esperti dicono a CBS News che il debito di Steward è probabilmente molto più alto e, quando le acque si saranno calmate, potrebbe verificarsi uno dei più grandi fallimenti ospedalieri nella storia degli Stati Uniti. La società ha dichiarato in una nota che fa affidamento sul suo proprietario, Medical Properties Trust, per fornire finanziamenti sufficienti per consentire ai suoi ospedali di continuare a operare anche in caso di fallimento.

“La Società sta finalizzando i termini per il finanziamento del debitore in possesso da parte del Medical Properties Trust per un finanziamento iniziale di 75 milioni di dollari e fino a ulteriori 225 milioni di dollari previo soddisfacimento di determinate condizioni accettabili da parte del Medical Properties Trust”, ha affermato Steward in una nota.

Steward Health Care afferma che non sono previsti effetti giornalieri

La società ha affermato che dichiarare fallimento le consente di “continuare a fornire le cure necessarie ai pazienti nelle loro comunità senza interruzioni”.

I funzionari di Steward e del Massachusetts hanno affermato di non prevedere alcuna interruzione delle operazioni quotidiane.

“Gli ospedali Steward rimangono aperti e i pazienti non dovrebbero esitare a cercare cure”, ha detto in una nota la segretaria per la salute e i servizi umani del Massachusetts, Kate Walsh, aggiungendo che lo stato sta “lavorando con Steward e tutti i potenziali partner per sostenere un trasferimento ordinato di proprietà. ” “Protegge l’accesso alle cure, preserva i posti di lavoro e stabilizza il nostro sistema sanitario”.

“È sicuro ricevere assistenza presso le strutture Steward. Le strutture sono aperte. Non dovresti passarci davanti se hai dolore al petto e se sei incinta e stai per partorire, vai all’ospedale più vicino a te”, Massachusetts Lo ha detto il commissario per la sanità pubblica, il dottor Robert Goldstein.

READ  I problemi che la Cina deve affrontare a Evergrande stanno peggiorando

Nonostante queste assicurazioni, la preoccupazione per la sopravvivenza degli ospedali dell’azienda è profonda, soprattutto in Massachusetts. Per mesi, gli operatori sanitari hanno espresso preoccupazione per l’impatto di qualsiasi potenziale chiusura.

“La potenziale perdita di una qualsiasi di queste strutture avrebbe conseguenze devastanti per centinaia di migliaia di residenti dalla South Shore al sud del New Hampshire”, ha affermato in una nota la Massachusetts Nurses Association. “Tuttavia, il passaggio del processo di riorganizzazione da parte di Steward offre l’opportunità ad altri soggetti interessati di intraprendere azioni attese da tempo e centrare le voci degli operatori sanitari e dei pazienti”, si legge in parte nella dichiarazione.

I pazienti sono preoccupati per gli ospedali dei loro quartieri.

“Abbiamo bisogno di questo ospedale”, ha detto Riazuddin, che frequenta lo stesso medico al St. Elizabeth’s Medical Center di Boston da 22 anni. “È un bellissimo ospedale”. “Il quartiere e tutti ne hanno bisogno”.

“È necessario”, ha detto Zadani Mahdi mentre si dirigeva a un appuntamento presso l’ospedale St. Elizabeth lunedì. “Spero che mantengano aperto questo ospedale, onestamente. Ci sono molti pazienti che vengono qui. Vengo qui da quando ero un ragazzino.”

Il governatore del Massachusetts Maura Healey ha promesso che lo stato aiuterà i pazienti di Steward e che si assicurerà che una situazione come questa non si ripeta.

“Non voglio perdere di vista il fatto che la situazione deriva dall’avidità, dalla cattiva gestione e dalla mancanza di trasparenza da parte della leadership degli Steward a Dallas, in Texas. Sono stato chiaro al riguardo e continuerò “, ha detto il governatore Healey. “Dobbiamo essere chiari al riguardo. È una situazione che non avrebbe dovuto verificarsi”. non succede mai più.”

READ  Passeggeri evacuati da un volo negli Stati Uniti a causa di un "forte odore"

L’amministrazione Haley ha lanciato una hotline (617-468-2189) e Sito per i pazienti Chi ha domande.

L’impatto del private equity sull’assistenza sanitaria

Un portavoce di Steward aveva precedentemente affermato che i dirigenti di CBS News mettono sempre i pazienti al primo posto e affermavano che “negano di anteporre qualsiasi altra considerazione a questa linea guida”. Steward ha “investito attivamente e intenzionalmente” nel suo sistema ospedaliero sin dalla sua fondazione, anche in Massachusetts, dove ha acquisito ospedali che “fallivano” e “sul punto di chiudere”, ha detto il portavoce.

“L’investimento di Steward ha preso la forma di aggiornamenti delle strutture, attrezzature, tecnologia e altri miglioramenti significativi”, ha scritto il portavoce.

Tuttavia, Steward è diventato sinonimo dei rischi degli investimenti di private equity nel settore sanitario. La società ha iniziato ad acquistare gli ospedali del Massachusetts nel 2010, con il sostegno di centinaia di milioni di dollari da parte degli Stati Uniti. Il gigante del private equity Cerberus,


La morte materna solleva preoccupazioni sugli investimenti negli ospedali

Secondo Cerberus, Cerberus ha ceduto la sua partecipazione in Steward entro gennaio 2021, dopo aver realizzato un profitto di 800 milioni di dollari in un decennio. Rapporto da Bloomberg. I registri finanziari mostrano che Steward ha anche venduto più di 1 miliardo di dollari di terreni ed edifici ospedalieri dal 2016 al Medical Properties Trust, che Ha fatto un affare Acquisto di proprietà ospedaliere da investitori di private equity.

Un deposito presso la Securities and Exchange Commission del 2021 mostra che anche i proprietari di Steward si sono pagati milioni di dollari in dividendi. Più o meno nello stesso periodo, il CEO di Steward Ralph de la Torre Ho uno yacht di 190 piedi Il suo valore è stimato in 40 milioni di dollari. In un’e-mail a CBS News, Steward ha confermato che de la Torre possiede lo yacht.

“Steward Health Care ha fatto tutto ciò che era in suo potere per operare con successo in un ambiente sanitario estremamente difficile”, ha affermato De La Torre in una dichiarazione della società rilasciata lunedì alle 3:30. “La richiesta di ristrutturazione ai sensi del Capitolo 11 è in questo momento nel migliore interesse dei nostri pazienti, medici, dipendenti e comunità.”

Il senatore del Massachusetts Ed Markey cinguettio“De la Torre e il suo modello di business moralmente fallimentare hanno deluso i nostri ospedali, i nostri fornitori e i nostri pazienti. Lui e i suoi alleati di private equity devono essere ritenuti responsabili. Continuerò a lottare per mantenere gli ospedali aperti e proteggere pazienti e fornitori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto