Una ONG avverte che la qualità dell'acqua della Senna è “preoccupante” in vista delle Olimpiadi di Parigi

Un'organizzazione no-profit focalizzata sulla preservazione dei corsi d'acqua ha espresso preoccupazione per l'inquinamento della Senna a Parigi in vista degli eventi di nuoto in acque libere che si terranno lì in occasione dei Giochi Olimpici e Paralimpici che inizieranno a luglio.

Fondazione Surfista Egli ha detto Lunedì, i test effettuati sul ponte Pont Alexandre III, tra settembre e marzo, hanno mostrato regolarmente livelli di E. coli ed enterococchi più alti, a volte molto più alti, rispetto alla soglia raccomandata, che può essere un indicatore della presenza di materia fecale .

Il ponte è Pianificato Il traguardo della maratona di 10 km e la parte in acqua dei Giochi Olimpici e Paralimpici Triathlon.

Ma funzionari della regione Ile-de-France È stato rifiutato Lunedì test Surfrider, dicendo che l'acqua sarà balneabile per i Giochi estivi dopo aver elementi essenziali per Piano da 1,5 miliardi di dollari Per pulire il fiume vengono messi fuori in aprile e maggio. Il vicesindaco della città per lo sport, le Olimpiadi e le Paralimpiadi, Pierre Rabadin, ha dichiarato in un'intervista martedì a Parigi che i risultati ignorano il costante miglioramento della qualità dell'acqua negli ultimi anni. “Non ho imparato nulla dai sondaggi che hanno fornito”, ha detto.

Storicamente, la Senna, che attraversa Parigi, non è stata considerata un luogo attraente per nuotare. Ingresso acqua È stato Sono stati vietati per un secolo a causa di problemi di salute, compresi i servizi igienico-sanitari.

Ma ripulirlo è stato un impegno fondamentale assunto dalle autorità parigine nell’ambito del loro tentativo di ospitare le Olimpiadi del 2024.

Insieme ad eventi sportivi selezionati, il fiume sarà il fulcro delle cerimonie di apertura. Gli atleti attraverseranno la Senna su barche turistiche con gli spettatori lungo le sue sponde, invece della tradizionale sfilata a terra.

READ  Gli alleati degli Stati Uniti e del G7 potrebbero privare la Russia dello status di "nazione più favorita".

In una lettera aperta, Surfrider ha affermato di avere crescenti preoccupazioni sui rischi per gli atleti olimpici se l'acqua rimanesse contaminata a partire da luglio, descrivendo i risultati dei test come “preoccupanti”.

Il piano di pulizia ha dovuto affrontare altri intoppi. Ad agosto si svolgeranno i Mondiali di nuoto in acque libere, che si terranno sulla Senna a Parigi annullato A causa della ridotta qualità dell'acqua dopo precipitazioni superiori alla media. Due dei quattro giorni di test event olimpici È stato cancellato Quel mese per lo stesso motivo.

Ma in un comunicato stampa diffuso lunedì, la regione dell’Ile-de-France ha affermato che i principali lavori strutturali del suo piano di bonifica non sono stati ancora realizzati, compreso un nuovo enorme bacino di stoccaggio dell’acqua piovana ad Austerlitz.

Ha aggiunto che le unità di disinfezione dell'impianto di trattamento dell'acqua che saranno attivate per i giochi non erano operative durante il periodo di prova di Surfrider; che la qualità dell'acqua è peggiorata a causa delle forti piogge invernali, che non saranno un fattore determinante durante i Giochi estivi; Alcuni di loro sono barche sulla Senna Il sistema che rilascia i liquami nel fiume verrà collegato alla rete fognaria cittadina entro l'estate oppure trasportato ai Giochi Olimpici.

Ha detto che le acque della Senna saranno “balneabili” in tempo per gli eventi estivi.

“È risaputo che [winter] Al-Rabdan ha detto: “Il periodo in cui piove molto non è adatto per fare il bagno”.

Ha detto che le misurazioni effettuate dalla città mostrano che la qualità dell’acqua è stata migliore negli ultimi mesi rispetto agli inverni precedenti, indicando che gli sforzi di pulizia stanno funzionando. “C'è già un miglioramento continuo nella qualità della Senna”, ha detto.

READ  Dichiarazione dell'addetta stampa Karen Jean-Pierre sul viaggio del presidente Biden in Vietnam

Rabdan ha aggiunto che non esiste un luogo alternativo per gli eventi di nuoto olimpici e paralimpici previsti sulla Senna, ma gli organizzatori potrebbero rinviare alcune gare di diversi giorni se la qualità dell'acqua non è sufficiente.

Piano per ripulire il fiume Era una schiava Dal 2016, le autorità mirano ad aprire più di 20 punti di balneazione al pubblico dopo le Olimpiadi, cosa che, secondo Rabdan, “ricollegherebbe residenti e turisti più da vicino al loro fiume urbano” e “fornirebbe opportunità di ristoro durante i periodi estivi, che continuano a essere disponibile.” più caldo.”

Rick Nowak a Parigi ha contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto