Castellammare del GolfoPrimo Piano

Castellammare, si è dimesso l’assessore Giacomo Frazzitta

Il sindaco Nicola Rizzo: “Ringrazio l’avvocato Frazzitta per il lavoro svolto in questo anno. Intendo nominarlo consulente giuridico. A breve il nuovo assessore e il riassetto delle deleghe”

Giacomo Frazzitta si è dimesso da assessore del Comune di Castellammare del Golfo. L’avvocato Giacomo Frazzitta lascia l’incarico “per sopravvenuti impegni professionali, avendo ricevuto l’incarico di Responsabile Nazionale della formazione dei giovani penalisti da parte della Giunta dell’Unione Camere Penali italiane”. L’assessore dimissionario, presidente della camera penale di Marsala ed assessore fin dall’insediamento dell’attuale amministrazione comunale guidata dal sindaco Nicola Rizzo, lascia le deleghe alla Legalità, Sicurezza Pubblica e Viabilità, Protezione Civile, Informatizzazione, Sviluppo Economico ed Attività Produttive.

Il sindaco Nicola Rizzo ringrazia Giacomo Frazzitta «per il lavoro svolto in questo anno di amministrazione e per la professionalità messa a disposizione della città. Poiché le dimissioni riguardano altri importanti incarichi professionali dell’avvocato Frazzitta mi auguro possa offrire ancora il suo contributo nell’interesse della collettività castellammarese, per la sua qualificata ed apprezzata competenza giuridica, compatibilmente con gli impegni nazionali sopraggiunti».

Il sindaco Nicola Rizzo fa presente che a breve provvederà alla “nomina del nuovo assessore ed al riassetto delle deleghe”. Al momento la giunta di Castellammare è composta dal vicesindaco Giuseppe Cruciata che ha le deleghe al Bilancio e Tributi, Risorse Umane, Urbanistica ed Edilizia Privata, dall’assessore Enza Ligotti che si occupa di  Servizi Soci Assistenziali, Pubblica Istruzione, Pari Opportunità, Servizi Demografici, Arredo Urbano, Contenzioso e Rapporti Legali, Politiche Giovanili, dall’assessore Maria Tesè che ha le deleghe al Turismo, Sport Spettacolo, Cultura, Ambiente.

Leggi intero articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
close-link
Close