PoliticaTrappeto

Democrazia Partecipata a Trappeto, l’invito di Cutrò ai cittadini: “Recatevi al Municipio. Votare è un vostro diritto”

L'ex sindaco del borgo marino interviene sul tema dei progetti finanziabili con la democrazia partecipata ed invita i trappetesi ad esercitare il diritto di scegliere.


Il consigliere comunale del gruppo “giorno dopo giorno per Trappeto” Salvatore Cutró attraverso la sua pagina Facebook é intervenuto sulla questione della Democrazia Partecipata: «Come sapete anche quest’anno il Comune di Trappeto ha indetto una scelta democratica tra i residenti su come spendere i fondi della democrazia partecipativa – scrive l’ex sindaco trappetese. Il sindaco e la sua giunta hanno deciso per 3 indirizzi di spesa, ovvero gli arredi comunali, gli arredi urbani e gli arredi scolastici.».

Per Cutrò la condivisione sulla scelta dei progetti è fondamentale: «Qualunque sia la vostra preferenza – continua il consigliere di minoranza – sappiate che la partecipazione è fondamentale e nessuno meglio dei cittadini conoscere le necessità del luogo in cui vive. Vi invito a recarvi presso il Municipio già da lunedì per chiedere i moduli su cui votare, gli impiegati sapranno guidarvi passo passo sotto ogni aspetto, partecipare il territorio con trasparenza è la scelta migliore per ridare Trappeto ai trappetesi».

Dopo il nostro articolo già tante richieste sono arrivate in Redazione, lunedì prossimo saremo in grado di informare circa le modalità del voto.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
close-link
Close
Close