CronacaTrappeto

Campionato Cucina Italiana. Il trappetese Andrea Accetta e il balestratese D’Amico conquistano l’argento, bronzo per il partinicese Riina


Dal 18 al 20 febbraio, presso la Fiera di Rimini l’appuntamento internazionale organizzato da Federazione Italiana Cuochi con Italian Exhibition Group ed il supporto mondiale di Worldchefs, l’organizzazione mondiale dei cuochi. Un grande successo annunciato i Campionati della Cucina Italiana, che ha trovato conferma già nella giornata inaugurale. Centinaia di berrette e divise bianche, impegnate nelle numerose competizioni previste tra cucina calda, cucina fredda, pasticceria da ristorazione, cucina artistica; un pubblico appassionato, a tratti con tifo da stadio; una squadra organizzativa dietro, le quinte che rende tutto l’evento davvero impeccabile e che fino al 20 febbraio occuperà il padiglione A7 della Fiera della città romagnola, nel nome dell’eccellenza Made in Italy. I numeri parlano già di almeno 1.500 cuochi presenti e 500 impegnati nelle gare, nelle quattro cucine allestite per le competizioni a squadre e nei sei laboratori per le gare dei singoli. Tra i partecipanti anche un trappetese ha avuto l’onore di essere presente a una manifestazione cosi importante: si tratta di Andrea Accetta, di 19 anni, studente dell’alberghiero di Partinico. Il giovane aspirante chef ha conquistato il secondo posto. “Sono molto contento e soddisfatto del mio risultato – dichiara Accetta – è stata una bellissima esperienza che sicuramente mi arricchisce molto sotto il profilo umano, ci tengo a ringraziare la mia famiglia che mi è sempre vicina e soprattutto l’intera cittadina di Trappeto che in questi giorni mi ha mostrato grande stima e affetto”. A rappresentare il nostro comprensorio e l’istituto alberghiero di Partinico, il balestratese Vincenzo D’Amico anche lui come il collega Accetta ha conquistato il secondo posto, mentre il partinicese Giovanni Riina ha conquistato un pregevole terzo posto. I tre aspiranti chef si sono fatti onore, dimostrando che il nostro territorio offre anche dei talenti che meritano di essere valorizzati e tenuti in considerazione.

Articoli Correlati

Back to top button
Close