Forti tempeste in California e Nevada scaricano neve sulle autostrade e sulle montagne

RENO, Nev. (AP) – Una potente tempesta di neve ha spazzato la Sierra Nevada sabato notte, la più grande tempesta della stagione che ha chiuso un lungo tratto dell’Interstate-80 in California e ha colpito le quote più basse con forti venti e forti piogge. Migliaia di clienti senza elettricità.

In alcune zone sono previsti fino a 3 metri di neve. Il Servizio Meteorologico Nazionale di Reno prevede l'arrivo di forti nevicate dopo la mezzanotte di venerdì sera, seguite da condizioni di bufera di neve e nevicate fino a sabato, riducendo la visibilità a un quarto di miglio o meno.

Un “pericolo di valanghe da elevato a grave” è previsto nell'entroterra fino a domenica sera attraverso la Sierra centrale, compresa l'area del Lago Tahoe, ha affermato il servizio meteorologico.

Funzionari della California hanno detto che 100 miglia (160 chilometri) della I-80 sono state chiuse venerdì a causa di “vortici, forti venti e scarsa visibilità”. Non hanno una stima di quando riaprirà l’autostrada vicino a Emigrant Gap, in California, a ovest di Reno lungo il confine tra California e Nevada.

Pacific Gas & Electric ha riferito che 24.000 case e aziende erano senza elettricità venerdì alle 22:00.

Un tornado si è abbattuto nella contea di Madera venerdì pomeriggio e ha causato alcuni danni a una scuola elementare, ha detto Andy Bollenbacher, meteorologo del National Weather Service di Hanford.

Il traffico in direzione ovest si muove lentamente sulla I-80 all'uscita Donner Pass il 1 marzo 2024 a Truckee, California. Si prevede che la tempesta del Pacifico più potente della stagione porterà fino a 10 piedi di neve sulla Sierra Nevada. Per la fine della settimana. (Foto AP/Andy Barone)

Alcune stazioni sciistiche chiuse venerdì hanno dichiarato di voler chiudere sabato in vista della riapertura domenica, ma la maggior parte ha dichiarato di essere in attesa di fornire aggiornamenti sabato mattina.

READ  40 La migliore borsa mare uomo del 2022 - Non acquistare una borsa mare uomo finché non leggi QUESTO!

Palisades Tahoe, il più grande resort di Tahoe all'estremità nord e sede delle Olimpiadi invernali del 1960, ha dichiarato di sperare di riaprire alcune piste di Palisades a quote più basse sabato, ma ha detto che chiuderà tutte le seggiovie per un secondo giorno nella vicina Alpine Meadows. Per previsioni di “forti nevicate e venti a 100 mph” (160,9 km/h).

“Abbiamo avuto personale essenziale sulla montagna tutto il giorno, svolgendo lavori di contenimento, mantenendo le strade di accesso e scavando le sedie, ma date le condizioni attuali, se saremo in grado di aprire, ci saranno ritardi significativi”, ha detto Palisades Tahoe. Friday on X, precedentemente noto come Twitter.

Tempesta iniziato a penetrare nella zona Giovedì. Un avviso di bufera di neve copre un tratto di montagna di 300 miglia (482 chilometri) fino a domenica mattina.

Alcuni sciatori sono corsi su per le montagne prima della tempesta.

Daniel Lawley, un appassionato sciatore che lavora in un negozio di forniture per la casa e l'edilizia nella zona di Reno, non è uno di loro. Venerdì ha detto che non avrebbe pensato di fare un'ora di macchina per sciare con il suo abbonamento stagionale al Tahoe Resort a causa dei venti forti di un uragano.

Ma ha detto che la maggior parte dei suoi clienti pensa che la tempesta di venerdì non sarà così grave come previsto.

“Un ragazzo mi ha chiesto una pala”, ha detto Lawley. “Nessuno mi ha chiesto della neve che abbiamo venduto durante l'ultima tempesta di due settimane fa.”

Gli sciatori si precipitano attraverso il villaggio del Northstar California Resort mentre la neve cade a Truckee, in California, giovedì 29 febbraio 2024.  (Foto AP/Andy Barron)

Gli sciatori si precipitano attraverso il villaggio del Northstar California Resort mentre la neve cade a Truckee, in California, giovedì 29 febbraio 2024. (Foto AP/Andy Barron)

Juan Manuel spala la neve sul marciapiede di fronte al Bar of American il 1° marzo 2024, nel centro di Truckee, in California.  (Foto AP/Andy Barron)

Juan Manuel spala la neve sul marciapiede di fronte al Bar of American il 1° marzo 2024, nel centro di Truckee, in California. (Foto AP/Andy Barron)

I meteorologi prevedono fino a 3 metri di neve durante il fine settimana sulle montagne intorno al Lago Tahoe, da 0,9 a 1,8 metri nelle comunità costiere del lago e più di 30 centimetri nelle valli sul lato orientale. della Sierra, compreso il Reno. .

Il Parco nazionale di Yosemite è stato chiuso venerdì e i funzionari hanno detto che rimarrà chiuso almeno fino a mezzogiorno di domenica.

___

Il giornalista dell'Associated Press Johnny Harr da San Francisco ha contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto