March Madness: l'Alabama si allontana da Clemson per raggiungere la prima Final Four di sempre

LOS ANGELES – La migliore corsa di Clemson nel torneo NCAA di sempre è finita, grazie a un'altra fonte inaspettata.

L'Alabama, grazie a una serata in carriera con la matricola Jaren Stephenson, è balzato in vantaggio e ha raggiunto una vittoria per 89-82 nella partita Elite Eight alla Crypto.com Arena di Los Angeles sabato sera. Ciò ha inviato ufficialmente l'allenatore Nate Oats e i Crimson Tide alle Final Four per la prima volta nella storia del programma.

Stevenson, dopo una partita di Grant Nelson da record in carriera che sembrava uscita dal nulla negli Sweet 16, ha segnato 19 punti da record in carriera e ha vinto 5 su 8 dalla linea dei 3 punti. Ha segnato nove punti totali nel torneo NCAA ed è entrato nell'Elite Eight.

La difesa di Clemson, come ha fatto durante l'intero torneo, ha bloccato l'Alabama nei primi minuti di sabato sera. I Tigers hanno mantenuto la marea a soli 5 su 22 dal campo e 1 su 13 da dietro l'arco per iniziare la partita prendendo rapidamente un vantaggio di 13 punti. Alla fine, i colpi dell'Alabama iniziarono a cadere. I Tide hanno segnato tre triple consecutive e poi hanno concluso il primo tempo con un parziale di 22-6. Questo ha dato loro un vantaggio di tre punti all'intervallo.

L'unico lato positivo per Clemson è stato che la stella dell'Alabama Mark Sears, che finora ha segnato una media di quasi 25 punti a partita nel torneo, è uscito con un brutale 2 su 11 dal campo e solo 1 su 7 dai tre punti. linea.

L'Alabama è rimasta un passo avanti a Clemson per tutta la prima parte del secondo tempo, anche se non è stato sempre bello. Sears a un certo punto ha dribblato la palla dal piede, poi sembrava avere un piccolo alterco con Oates a riguardo a bordo campo dopo essere stato eliminato dal gioco, e Aaron Estrada ha fatto un pessimo doppio dribbling che non ha avuto successo. Molte spiegazioni.

READ  Andy Reid: Ho portato fuori Juwan Taylor per qualche spettacolo in modo che potesse tirarsi indietro

Tuttavia, ogni volta che Clemson si avvicinava al taglio del deficit, Stevenson e Alabama rispondevano immediatamente. La guardia dei Tigers Joseph Girard ha segnato tre triple consecutive verso la fine del secondo tempo, ma l'Alabama ha risposto con tre triple consecutive – inclusa un'altra di Stevenson – per andare finalmente avanti. E non faceva male nemmeno il fatto che i loro colpi cominciassero finalmente a cadere dal profondo. L'Alabama ha realizzato 10 dei suoi 15 punti da dietro l'arco nel secondo tempo per allontanare i Tigers e aggiudicarsi la vittoria con sette punti.

Girard ha guidato Clemson con 19 punti, Ian Shefflin ha aggiunto 18 punti e 11 rimbalzi nella sconfitta, e PJ Hall ha aggiunto 14 punti prima di commettere fallo. I Tigers hanno tirato solo 8 su 26 dalla linea dei 3 punti come squadra.

Sears ha guidato l'Alabama con 23 punti, tutti tranne cinque dei quali sono arrivati ​​nel secondo tempo, e ha finito di tirare 7 su 14 dalla linea dei tre punti. Stevenson ha preso tre rimbalzi per andare con 19 punti dalla panchina, e Nick Pringle ha chiuso con 16 punti e 11 rimbalzi.

I Crimson Tide affronteranno ora l'UConn nelle Final Four il prossimo fine settimana a Phoenix. Gli Huskies, dopo aver vinto il campionato nazionale lo scorso anno e aver girato il Big East in questa stagione, hanno battuto l'Illinois 30-0 in una partita Elite Eight sabato scorso al TD Garden di Boston.

Nate Oats guida finalmente i Crimson Tide alle Final Four

I Crimson Tide hanno raggiunto gli Elite Eight solo una volta prima, nel 2004 sotto la guida di Mark Gottfried. Ma ultimamente, dall'arrivo di Oates, è sembrato inevitabile.

READ  Dynasty si riferisce a "qualcosa di personale" tra Bill Belichick e Malcolm Butler nel Super Bowl LII

Oates è stato assunto nel 2019 per sostituire Avery Johnson e quasi immediatamente ha trasformato il programma in un vero contendente al basket della SEC. Hanno vinto numerosi titoli di tornei di stagione regolare e conferenze, hanno fatto diverse corse nel secondo fine settimana del torneo NCAA e sono persino riusciti a scegliere i primi due nel draft NBA.

Ma grazie al dominio di Nick Saban nel programma di calcio, il successo di Oates spesso passava inosservato a scuola. È ben consapevole che stava giocando per “il miglior programma di calcio del paese”.

“Dobbiamo portare il basket maschile al livello di molti altri sport”, ha detto Oats venerdì. “Quindi, se riesci ad arrivare alle Final Four… e a metterti su quel palco, penso che saremo in grado di reclutare alcuni giocatori di alto livello. I giocatori vogliono giocare qui… Abbiamo vinto molto , ma non siamo mai arrivati ​​alle Final Four.”

“Quindi realizzare una Final Four sarebbe molto importante per il programma e dimostrerebbe che stiamo competendo con i migliori programmi del paese per la cosa più importante”.

Fatto ciò, ora arriva la parte difficile che pochissime squadre negli ultimi due anni sono riuscite a capire. L'avena dovrà trovare un modo per superare l'UConn di alto livello.

Per ora, questo è il problema della prossima settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto