Masters 2024: Tiger Woods ha ottenuto il suo peggior punteggio major al Masters sabato

AUGUSTA, GA. – Il giorno dopo aver stabilito il record del torneo al Masters, Tiger Woods ha registrato il suo record più basso.

Chiaramente ostacolato dopo una giornata di 23 buche venerdì all'Augusta National, Woods è sprofondato in un sabato peggiore della sua carriera con 82, scivolando giù dalla classifica.

Il round è stato il suo peggior punteggio in una major. Prima di sabato, il suo precedente record al Masters era stato un 78, raggiungendo round consecutivi nel 2022.

“Non ho colpito bene né messo bene”, ha detto Woods in una breve mischia con i giornalisti. “Non ho fatto una buona sessione di riscaldamento e ho continuato così tutto il giorno oggi. Colpisci la palla ovunque so che non dovrei colpirla.

È stato il terzo tentativo di Woods in un major negli anni '80 e la prima volta dagli US Open del 2015, quando affrontò problemi alla schiena nella sua prima ondata. Il suo punteggio più alto in un major è stato quando ha tirato un 85 al secondo turno da dilettante agli US Open del 1995.

Sabato la parte bassa della schiena di Woods lo ha limitato ancora una volta, mentre ha lottato con il suo swing e ha colpito cinque fairway e otto green. Alla domanda se ci fosse un'oscillazione o un momento specifico che ha scatenato il problema, ha risposto: “Tutto il giorno”.

È uscito in 42, poi ha fatto altri cinque spauracchi per tornare a casa. Ha terminato il terzo round con un punteggio di 11 su 227 e ora è 52esimo a pari merito.

READ  40 La migliore friggitrice del 2022 - Non acquistare una friggitrice finché non leggi QUESTO!

Con un ventoso 72 al secondo round, Woods Ha segnato 24 punti nel MastersGi Tempo di fila, rompendo un legame con Fred Jody e Gary Blair. Ma giocando in un'ondata tardiva, Woods è dovuto tornare venerdì mattina presto per continuare il suo primo round e poi, dopo meno di un'ora di pausa, è tornato sul campo per il secondo round in condizioni difficili per i veterani del Masters. Ricordare

È un compito arduo per un 48enne che era già in costante disagio.

“Oh, sì”, ha detto quando gli è stato chiesto di lui venerdì. “Lo ha fatto.”

Sabato ha segnato il quarto round completo del torneo di Woods, dopo l'uscita a metà del suo secondo round al Genesis Invitational di febbraio. Non completa quattro round in un torneo ufficiale da 14 mesi, ma Woods ha promesso di tornare domenica.

“La mia squadra mi preparerà”, ha detto. “Sarà una lunga notte e una lunga sessione di riscaldamento, ma saremo pronti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto