Meghan Markle indossa un abito rosa per il suo recente fidanzamento in Nigeria

La duchessa Meghan Ha indossato rapidamente un fluente abito dorato per il suo recente fidanzamento Viaggio in Nigeria.

Durante la sua visita al prestigioso Lagos Polo Club, la Duchessa appariva radiosa con indosso un lungo abito beige. L’abito di seta presentava una scollatura profonda, una vita arricciata e una fascia abbinata, facendo sembrare Meghan una re di Hollywood. Uno sguardo più attento ha rivelato i delicati motivi floreali dorati dell’abito, sia stampati che ricamati sull’abito.

Cola Solimano

Per completare il suo look, Meghan ha indossato orecchini con perline rosse e i suoi caratteristici occhiali da sole quadrati neri. Indossava anche un grande set di braccialetti d’oro e diamanti che le erano fissati Una raccolta di look Durante tutto il viaggio. La scintillante collezione di bracciali comprendeva il braccialetto “Evil Eye” di Lorraine Schwartz, un braccialetto “Love” in oro di Cartier, un braccialetto tennis esagonale con diamanti Ariel Gordon e un anello con diamanti “fiocco di neve” di Birks.

Il principe Harry ha abbinato il suo look elegante al suo, indossando un abito completamente nero con una camicia grigia abbottonata. Indossava anche una catena d’argento, un orologio d’argento e un braccialetto verde ricamato, forse un souvenir dei suoi viaggi.

Il principe britannico Harry i, duca di Sussex, e Meghan R., duchessa di Sussex, partecipano a una partita di polo di beneficenza all'Ikoyi Polo Club di Lagos il 12 maggio 2024 durante la loro visita in Nigeria come parte delle celebrazioni per l'anniversario degli Invictus Games Foto di Kola Sulaimon AFP Foto di Kola Sulaimonafp tramite Getty Images

Cola Solimano

Poco dopo essere arrivati ​​al club, il Duca e la Duchessa di Sussex hanno assistito a una parata pre-partita di bambini piccoli, che portavano bandiere nigeriane verdi e bianche, mentre otto bambini più grandi li seguivano a cavallo. Poi furono introdotte le squadre di polo: il Duca contro la Duchessa.

La coppia reale ha assistito alla partita per sostenere l’organizzazione no-profit Nigeria Unconquered. Mentre guardavano la partita, hanno potuto incontrare altri sostenitori dell’organizzazione che, come gli Invictus Games del principe Harry, aiuta i veterani e i soldati feriti sfidandoli attraverso sport adattivi.

READ  Recensione della sesta stagione di The Crown – È essenzialmente un'esperienza fuori dal corpo | la corona
Il presidente del Lagos Polo Club Bud Makanjula e sua moglie Moyo Makanjula II, Meghan III di Gran Bretagna, duchessa di Sussex, il principe britannico Harry IV, duca di Sussex, il capo di stato maggiore della difesa nigeriano Christopher Musa III e sua moglie Lillian Musa II e responsabile regionale delle azioni Cerca Africa occidentale presso Bank Group Standard, Muyiwa Oni R posa per una foto con i bambini dopo una partita di polo di beneficenza all'Ikoyi Polo Club di Lagos il 12 maggio 2024 durante la loro visita in Nigeria come parte delle celebrazioni per l'anniversario degli Invictus Games, foto di Kola Sulaimon AFP Foto di Kola Sulaimonafp tramite Getty Images

Cola Solimano

Fondato nel 1904, il Lagos Polo Club è uno dei club sociali più antichi e rispettati della Nigeria, famoso per la sua vivace cultura equestre e i tornei di polo. Per Harry, il polo è un luogo familiare, poiché partecipa spesso a partite di beneficenza e sostiene molte iniziative legate al polo. In effetti, il Duca sta attualmente lavorando con Netflix a uno spettacolo su questo sport.

Al termine della partita di polo – a favore della squadra della Duchessa, che era avanti di due punti – Meghan e Harry hanno distribuito medaglie ai giocatori. Il Duca ha tenuto un discorso improvvisato in cui ha ringraziato tutti per l’ospitalità al club e durante il tour reale nigeriano.

La partita di polo è stata l’evento finale di Meghan e Harry Viaggio impegnativo di tre giorni. All’inizio della giornata, la coppia Ha partecipato ad un ricevimento Ospitato dal capo di stato maggiore della difesa nigeriano, generale Christopher Gwabin Musa, e dal governatore di Lagos, Babajide Sanwo-Olu. E prima ancora, loro Supportato dall’organizzazione no-profit Giants of Africa Sul campo da basket della Ilupeju Higher Grammar School, dove hanno incontrato atleti in sedia a rotelle.

Ad un certo punto, il principe Harry si unì ai giochi. Per lui in particolare, terminare il viaggio a Lagos ha un significato speciale perché riflette la storica visita effettuata dai suoi genitori, il re Carlo e la principessa Diana, in visita ufficiale di stato nel 1990.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto