CronacaPartinico

Partinico, Figuccia: “Sosterrò la candidatura di Ninni Provenzano”


A pochi mesi dalle elezioni amministrative di Partinico, spunta il nome di un altro candidato alla carica di sindaco. E’ Ninni Provenzano, imprenditore agricolo, ex assessore e sostenitore di Lo Biundo alle precedenti consultazioni. Ninni Provenzano oggi è esponente del movimento “Cambiamo la Sicilia” fondato dal deputato regionale dell’Udc Vincenzo Figuccia che annuncia il suo sostegno all’aspirante sindaco. “Sono soddisfatto – afferma- perché in questo modo a Partinico si crea l’occasione di avere un sindaco autorevole e competente espressione di quei valori sicilianisti a tutti noi cari”. “CambiAmo la Sicilia” è un movimento che  si sta impegnando per un pieno riconoscimento costituzionale della condizione di insularità e quindi di svantaggio socio-economico dell’Isola. Salgono dunque a due i candidati a sindaco di Partinico. Il primo ad ufficializzare era stato nei mesi scorsi il professore Mauro Nicolosi con il Movimento Partinico Città D’Europa. Ma sicuramente ce ne saranno altre. Probabile un candidato del Movimento 5 Stelle, forte del successo ottenuto sia alle nazionali sia alle regionali con dei candidati locali. Non è chiaro ancora cosa farà il Pd, lacerato negli ultimi anni dalle divisioni interne, mentre Forza Italia sta già lavorando per formare una lista.

Articoli Correlati

Back to top button
Close