CronacaPartinico

Partinico. Il piano terra dell’ex casa di riposo Canonico Cataldo assegnato all’IIS “Danilo Dolci”

L’intento è di evitare i doppi turni, dovuti alla mancanza di locali e alla necessità di distanziamento


GIAN BATTISTA OBERTO TEL: 3889207406


I Commissari Straordinari del Comune di Partinico con la delibera n. 12 del 3 settembre 2020 hanno assegnato provvisoriamente il piano terra dell’ex Casa di Riposo Canonico Cataldo all’IIS “Danilo Dolci”. L’intento è di evitare i doppi turni, dovuti alla mancanza di locali e alla necessità di distanziamento. “Apprendo la decisione dei commissari con grande soddisfazione – ammette il Dirigente Scolastico Gioacchino Chimenti – perché questo è il frutto di un lavoro di una collaborazione e di un dialogo serio tra le istituzioni. Una mia proposta, che all’inizio dei colloqui sembrava impraticabile, con il passare delle ore è parsa a tutti, Comune e Città metropolitana, come la più logica in un momento di emergenza come questo. Non posso fare altro che ringraziare i commissari prefettizi e i tecnici della città metropolitana per la solerzia con la quale hanno lavorato per raggiungere in tempi brevissimi questo grande risultato. Ora non ci resta che rimboccarci le maniche ed essere pronti ad aprire nel più breve tempo possibile”.

Sulla questione l’ex consigliere comunale Toti Comito si esprime così: “Ed alla fine la casa di riposo (il piano terra) sarà concesso ad uso gratuito all’istituto Danilo Dolci al fine di evitare i doppi turni fino al giugno 2021. Mi auguro che la commissione prefettizia dia i dovuti indirizzi agli uffici al fine di completare l’iter di esternalizzazione della casa di riposo affinché un uso di destinazione diverso rispetto alle origini non diventi definitivo”.

____________________________________________________________________
Seguici sulla nostra pagina Facebook de Il Tarlo

Articoli Correlati

Back to top button
Close