BalestratePolitica

Partinico. Manca servizio raccolta rifiuti nelle zone di confine a Balestrate. Vitale: “Invito Commissari a Tavolo Tecnico”

Il consigliere comunale Vitale: “Il mancato servizio di raccolta rifiuti che dovrebbe garantire Partinico è anche un danno d’immagine per Balestrate poiché stiamo parlando di zone di confine. Invito i Commissari a un tavolo tecnico con i Comuni di Balestrate e Trappeto al fine di trovare sinergia collaborazione per risolvere il problema”

Il consigliere comunale del Comune di Balestrate Rosario Vitale (Forza Italia) punta il dito contro il vicino Comune di Partinico, in merito alla problematica legata al mancato servizio della raccolta dei rifiuti che interessa i territori adiacenti al confine balestratese. “Il mancato servizio di raccolta che dovrebbe garantire Partinico – spiega il consigliere balestratese – è anche un danno d’immagine per Balestrate perché sono zone di confine come Piano di Tresca, Piano Milano, Settipani, Passarello, Tobia, Manostalla, Calatubo, Velez, e altri territori, dove vi sono famiglie residenti tutto l’anno, circa 200, e oltre, in tanti con le seconde case che pur avendo le tariffe ridotte non hanno il servizio e quindi, mi spieghino da Partinico, dove queste persone dovrebbero conferire”.

“Fortunatamente alcuni che sono balestratesi conferiscono da parenti, amici facendo la differenziata intelligente, ma a spese del Comune di Balestrate, inoltre in alcune zone non esiste la stradella interpoderale che non sia piena di sacchi e ingombranti – aggiunge Vitale –  non vuole essere un capo di imputazione, ma invito i Commissari a un tavolo tecnico con i comuni di Balestrate e Trappeto al fine di trovare sinergia collaborazione e da parte di Partinico quello che dovrebbe essere di riscontro a gli oneri di urbanizzazione che cittadini pagano senza aver ricevuto nessun servizio”.

“Della problematica ho già coinvolto l’Onorevole Caputo alla, quale va la mia stima, affinché sia da portavoce alle grida di un territorio in sofferenza da anni”, conclude Vitale.

____________________________________________________________________
Seguici sulla nostra pagina Facebook de Il Tarlo

Articoli Correlati

Back to top button
Close