Cinisi/TerrasiniCronaca

Terrasini: governo Musumeci finanzia riqualificazione lungomare Impastato

Gli interventi riguarderanno la manutenzione dei marciapiedi e quella degli impianti dell'illuminazione pubblica, la sistemazione della pavimentazione, interventi per l'abbattimento delle barriere architettoniche, una nuova segnaletica, la pista ciclabile e una zona attrezzata per gli allenamenti sportivi a pochi metri dalla famosa scogliera del lungomare di Terrasini, dedicato all’attivista antimafia Peppino Impastato, ucciso nel 1978

Un’importante opera di riqualificazione del lungomare “Peppino Impastato” di Terrasini, in provincia di Palermo, sarà finalmente possibile grazie a un finanziamento del governo Musumeci. L’assessorato regionale al Turismo ha infatti stanziato un milione e mezzo di euro utilizzando le risorse del Programma operativo complementare 2014/2020, che prevede interventi a sostegno degli investimenti nei Comuni. L’amministrazione di Terrasini ha già presentato il progetto definitivo e sta lavorando a  quello esecutivo. «Il governo della Regione – sottolinea il presidente Nello Musumeci – testimonia ancora una volta la grande attenzione nei confronti delle istanze provenienti dai Comuni dell’Isola. La riqualificazione del lungomare di Terrasini è un’opera tanto attesa che mira a rendere ancora più sicuro e attraente, per cittadini e turisti, uno scenario naturalistico già di per sé straordinario».

Gli interventi riguarderanno la manutenzione dei marciapiedi e quella degli impianti dell’illuminazione pubblica, la sistemazione della pavimentazione, interventi per l’abbattimento delle barriere architettoniche, una nuova segnaletica, la pista ciclabile e una zona attrezzata per gli allenamenti sportivi a pochi metri dalla famosa scogliera del lungomare di Terrasini, dedicato all’attivista antimafia Peppino Impastato, ucciso nel 1978. «Vogliamo ringraziare – aggiunge il sindaco di Terrasini Giosuè Maniaci – l’assessorato regionale al Turismo per la realizzazione di questo importante obiettivo. In questi anni, abbiamo sempre rivolto massima attenzione a questo luogo e il finanziamento ci rende felici perché riusciremo a sistemare definitivamente un tratto di costa meraviglioso. E’ un iter iniziato già negli anni scorsi, che stiamo portando a termine e che speriamo veda la luce entro il 2021. Una bellissima iniziativa, un bellissimo finanziamento che voglio condividere con la cittadinanza».

______________________________________________________________________
Seguici sulla nostra pagina Facebook de Il Tarlo

Articoli Correlati

Back to top button
Close