Politica

Viticoltura, in arrivo 80 milioni dal Psr Sicilia

Pellegrino (FI): “Obiettivo raggiunto grazie all’incontro che ho organizzato con Musumeci e viniviticoltori trapanesi"

“Un risultato raggiunto a seguito delle incessanti concertazioni con il presidente Musumeci e l’assessore Edy Bandiera in merito alla misura 10.1b del Psr Sicilia. Fin dall’inizio del mio mandato parlamentare era evidente che per alleviare la crisi di gran parte delle realtà agricole siciliane, specie del trapanese, sarebbe stata necessaria la definizione dei finanziamenti relativa alle domande già ammesse nell’ambito del bando pubblico della misura 10.1b. Fondamentale, ritengo, sia stata la presenza e l’accorata richiesta di aiuto delle rappresentanze delle categorie vitivinicole in occasione degli incontri, da me sollecitati, con il presidente Musumeci e l’assessore Edy Bandiera, unitamente ai dirigenti dei propri uffici, che in coerenza con quanto rappresentatomi, in questi mesi, non appena si è registrata la disponibilità delle risorse economiche che scaturiscono dall’assegnazione alla regione siciliana delle somme relative al periodo transitorio, stanno procedendo alla integrazione della misura 10.1b con ben 80 milioni di euro. Pertanto, la nuova azione del governo Musumeci consentirà al comparto vitivinicolo trapanese di sopravvivere, considerato che l’economia dei nostri territori fonda sull’agricoltura”. Cosi afferma il deputato di Forza Italia, Stefano Pellegrino, Presidente della Commissione Affari Istituzionali all’Ars.

Articoli Correlati

Back to top button
Close