CronacaMontelepre/Giardinello

Montelepre, beccati dalle foto-trappole mentre gettano e abbandonano rifiuti, ai colpevoli 600€ di multa


Grazie all’installazione di foto trappole, gli agenti del comando di polizia municipale di Montelepre hanno individuato due soggetti che, negli ultimi giorni hanno abbandonato dei rifiuti in contrada Bonagrazia. Gli stessi verranno multati e sottoposti al pagamento di una sanzione di 600 euro. Si tratta dell’ultimo risultato conseguito grazie agli incessanti controlli eseguiti dai caschi bianchi nel territorio comunale per contrastare il fenomeno dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti. Sul campo sono stati effettuate diverse operazioni, sia ispezionando la spazzatura abbandonata che, analizzando le immagini delle foto trappole piazzate in diversi punti del paese. Tutte attività che hanno portato all’identificazione di diversi incivili contro i quali sono state elevate le pesanti sanzioni previste dalla legge.

Queste attività di controllo proseguiranno incessantemente fino a quando il fenomeno, anche se già in notevole diminuzione, non scomparirà del tutto. In questa direzione le segnalazioni e il continuo sollecito da parte della popolazione sono da stimolo per gli organi preposti. “Il controllo e la tutela del territorio passa soprattutto dal senso civico e dalla responsabilità di ogni cittadino e i risultati raggiunti – si legge in una nota diramata dal comune di Montelepre – confermano il costante e proficuo lavoro che sta svolgendo la polizia municipale nel combattere questo deplorevole fenomeno, e il gran senso di civiltà della maggior parte dei cittadini che, con le loro segnalazioni danno la possibilità di intervenire tempestivamente nell’attività sanzionatoria e nella bonifica delle aree”.

Articoli Correlati

Back to top button
Close