Un banchiere d’investimento miliardario prende a pugni una donna in una strada di Brooklyn

metropolitana


Un banchiere d’investimento milionario avrebbe dato un pugno in faccia a una donna, facendola cadere in una strada di Brooklyn sabato sera.

Presentazioni video inquietanti L’uomo ha preso violentemente a pugni la donna con la mano destra davanti a una folla di festaioli che si godevano il Brooklyn Pride a Park Slope.

La donna si è coperta il volto ferito ed è crollata a terra, a pochi passi da un’altra presunta persona ferita che giaceva sul marciapiede.

Un uomo ha colpito una donna in faccia in una strada di Park Slope. @hellosami/X

Gli utenti dei social media hanno identificato l’aggressore nel video, che ha raccolto quasi 5 milioni di visualizzazioni, come Jonathan Kay, l’amministratore delegato che guida il franchising di servizi aziendali Moelis & Co.

Un portavoce della banca d’investimento con sede a New York ha dichiarato al Post: “Abbiamo appreso che uno dei nostri dipendenti è stato coinvolto in un grave incidente a Brooklyn l’8 giugno. Prendiamo sul serio la questione e stiamo indagando”.

La società non ha confermato se il dipendente sia Kay o se debba affrontare azioni disciplinari.

Kaye ha rifiutato di commentare quando è stata contattata dal Post e la polizia di New York non aveva informazioni sulla terribile aggressione.

Si vede un’altra persona sdraiata sul marciapiede. @hellosami/X

Il video non mostra i momenti che hanno preceduto il brutale pestaggio, ma mostra l’aggressore apparentemente disorientato che si allontana mentre indossa una giacca macchiata di liquido sulla schiena dopo la presunta aggressione.

Si può sentire l’uomo che si ritiene essere Kay dire: “Lei, cazzo, mi ha lanciato ovunque” mentre gli spettatori descrivono l’aggressore come un “idiota” e una “persona terribile”.

Secondo quanto riferito, il brutale ha rotto il naso della donna e “ha colpito” il braccio di un’altra persona, secondo il testo della clip.

READ  BlackRock e Fidelity traggono vantaggio dalla FOMO da Bitcoin ETF Mania

Kay ha supervisionato il franchising di servizi aziendali globali di Moelis & Co. Dal 2013, secondo l’azienda. In precedenza ha lavorato presso Citibank come amministratore delegato nel gruppo globale di fusioni e acquisizioni.

L’uomo, chiamato Kay, ha detto che la donna “mi ha gettato della terra addosso”. @hellosami/X

Il presunto aggressore vive in una lussuosa casa a Park Slope con quattro camere da letto, del valore di oltre 4 milioni di dollari.

La maestosa casa si trova a soli tre isolati dal Ginger’s Bar, uno degli ultimi bar lesbici rimasti a Brooklyn.

L’assalto è avvenuto mentre migliaia di persone si riversavano a Park Slope sabato per celebrare la 28esima edizione del Brooklyn Pride Multicultural Festival, un evento di un giorno che inizia con una 5K e termina con una parata lungo la Fifth Avenue.




Carica altro…









https://nypost.com/2024/06/09/us-news/millionaire-investment-banker-punches-woman-on-brooklyn-street/?utm_source=url_sitebuttons&utm_medium=site%20buttons&utm_campaign=site%20buttons

Copia l’URL di condivisione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto